FEDERALBERGHI, IL MINISTRO CENTINAIO IN GIUNTA: “PRONTI A SOSTENERVI NELLA LOTTA ALL’ABUSIVISMO” BOCCA: “RISPOSTE CHIARE E SOSTEGNO A TEMPO INDETERMINATO DI QUESTO HA BISOGNO IL NOSTRO TURISMO”

“Quello del turismo è uno dei tasti su cui il Governo vuole premere. L’Italia dal punto di vista turistico ha tutte le carte in regola per diventare la California d’Europa. Occorre dotare il Paese delle infrastrutture, lavorare sul piano della sburocratizzazione e sul piano della promozione all’estero. Sicuramente però il primo obiettivo è combattere l’illegalità nel turismo. Sono fermamente convinto che uno dei principali strumenti per contrastare l’abusivismo è quello di introdurre una struttura normativa e dei regolamenti forti. Leggi altro ›

DILAGA IL SOMMERSO TURISTICO GRAVI RISCHI PER TURISTI, LAVORATORI, COMUNITA’ E MERCATO QUASI 400.000 ANNUNCI SU AIRBNB BOCCA A CENTINAIO: “URGENTE UN INTERVENTO PER DISCIPLINARE LA GIUNGLA DELLE LOCAZIONI BREVI”

Il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, ha consegnato oggi al Ministro del Turismo, Gian Marco Centinaio, un rapporto sulla shadow hospitality, insieme ad un elenco di quasi 400mila appartamenti italiani disponibili su Airbnb ad agosto 2018. Leggi altro ›

RECENSIONI ON LINE, TRIBUNALE CONDANNA AL CARCERE FALSO RECENSORE FIPE: “SENTENZA IMPORTANTE PER LA TRASPARENZA DEL WEB”

“Da oggi in avanti scrivere recensioni false non sarà più solo un danno a svantaggio di tanti ristoratori bravi e onesti, ma, finalmente, anche un crimine riconosciuto dalla legge italiana. Tutto il lavoro che come Fipe abbiamo fatto in questi anni in rappresentanza di ristoratori e baristi è stato finalizzato proprio a questo, combattere l’uso distorto e fraudolento delle recensioni. Siamo particolarmente soddisfatti della Leggi altro ›

Federalberghi, contro le false recensioni su Tripadvisor giusta la pena esemplare inflitta dal Tribunale di Lecce

“Va nella giusta direzione la sentenza del Tribunale penale di Lecce, che ha inflitto una pena esemplare (nove mesi di carcere) a uno “spacciatore” di fake reviews, che scriveva e vendeva recensioni false utilizzando un’identità falsa”. Leggi altro ›

ARRIVA STARBUCKS, “IL BAR ITALIANO RESTA UN MODELLO”

I DATI FIPE: TUTTI I NUMERI DI UNA VERA E PROPRIA “ISTITUZIONE”

  • In occasione della prima apertura italiana della catena “made in Usa”, la Federazione Italiana Pubblici Esercizi racconta “l’Italia in una tazzina”: “Un mondo fatto di una qualità difficile da replicare, ma l’apertura di Starbucks è uno stimolo per migliorare in innovazione”.

Leggi altro ›

UN’ESTATE PREMIATA DAGLI ITALIANI DA GIUGNO A SETTEMBRE IN VACANZA 34,5 MILIONI DI CONNAZIONALI (+0,5%) UN GIRO S’AFFARI DI 24,1 MLD (+9,5)

BOCCA: “UNA STAGIONE CHE MOSTRA LA SUA TENUTA LA CRESCITA DI SETTEMBRE UN AUSPICIO PER AVVIARE POLITICHE DI DESTAGIONALIZZAZIONE I NUMERI RIVELANO LA RIPRESA DEI COMPETITOR”

           “Siamo un popolo che ama viaggiare nel suo Paese: questo sembrerebbe dimostrare la fotografia del movimento turistico degli italiani per l’estate 2018. La nostra indagine rivela che è aumentato il numero dei connazionali che faranno la loro vacanza principale in Italia: l’80,2% resterà nel Belpaese contro il 78,6% dello scorso anno”. “L’elemento che trovo distintivo – ha aggiunto Bocca – sta nel fatto che per Leggi altro ›

PARTINICO, SENEGALESE INSULTATO E PICCHIATO FIPE: “DIENG KHALIFA È UNO DI NOI”.

– La Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi esprime la propria solidarietà a Dieng Khalifa, il ragazzo senegalese di appena diciannove anni, che tre giorni fa è stato insultato e picchiato da quattro uomini a Partinico. Leggi altro ›

SILB-FIPE: “VOUCHER, L’UTILIZZO SIA ESTESO AI PUBBLICI ESERCIZI” SE CI SARANNO DISCRIMINAZIONI NELLA REINTEGRAZIONE, NE PAGHERANNO LE CONSEGUENZE I LAVORATORI E IL SETTORE

“I voucher costituiscono una soluzione legale per garantire i lavoratori e le imprese del settore dell’intrattenimento, reintrodurli escludendo questo settore sarebbe gravissimo” ha dichiarato Maurizio Pasca presidente nazionale SILB-FIPE, l’Associazione Italiana Imprese di Intrattenimento da ballo e di Spettacolo. Leggi altro ›

VOUCHER, L’APPELLO DI FIPE AL MINISTRO DEL TURISMO CENTINAIO:”I PUBBLICI ESERCIZI SONO UNA COMPONENTE ESSENZIALE DELL’OFFERTA TURISTICA, NON VENGANO ESCLUSI DALL’ACCESSO AI VOUCHER”

 – “Il Governo rischia di commettere una incomprensibile discriminazione nel reintrodurre un utilizzo dei voucher limitato, per quel che concerne il settore turismo, alle sole strutture ricettive, negandolo a ristoranti, bar, stabilimenti balneari e pubblici esercizi in generale. Si tratta di una penalizzazione immotivata nei confronti di un settore da sempre strategico per sostenere la vocazione turistica del nostro Paese e la creazione di nuovi posti di lavoro in un settore chiave per la nostra economia. Leggi altro ›

TARI 2018 FIPE: “PER BAR E RISTORANTI IMMONDIZIA A PESO D’ORO, GRAVANO TARIFFE COME SU NESSUN ALTRA ATTIVITA'”

“Su bar e ristoranti gravano tariffe per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti che non hanno riscontro nella quasi totalità delle attività economiche e produttive del Paese. Solo i negozi di ortofrutta registrano un costo per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti più elevato. Dai dati risulta evidente come sia urgente una profonda revisione dell’intero sistema affinché si superi definitivamente la logica dei coefficienti presuntivi di produzione, sostituendo l’attuale sistema in vigore con uno che rispetti anzitutto il principio europeo ‘chi inquina paga’”. Questa la posizione di Fipe-Federazione Italiana Pubblici Esercizi espressa da Giancarlo Deidda, Vicepresidente di Fipe. Leggi altro ›