UN’ESTATE PREMIATA DAGLI ITALIANI DA GIUGNO A SETTEMBRE IN VACANZA 34,5 MILIONI DI CONNAZIONALI (+0,5%) UN GIRO S’AFFARI DI 24,1 MLD (+9,5)

BOCCA: “UNA STAGIONE CHE MOSTRA LA SUA TENUTA LA CRESCITA DI SETTEMBRE UN AUSPICIO PER AVVIARE POLITICHE DI DESTAGIONALIZZAZIONE I NUMERI RIVELANO LA RIPRESA DEI COMPETITOR”

           “Siamo un popolo che ama viaggiare nel suo Paese: questo sembrerebbe dimostrare la fotografia del movimento turistico degli italiani per l’estate 2018. La nostra indagine rivela che è aumentato il numero dei connazionali che faranno la loro vacanza principale in Italia: l’80,2% resterà nel Belpaese contro il 78,6% dello scorso anno”. “L’elemento che trovo distintivo – ha aggiunto Bocca – sta nel fatto che per Leggi altro ›

PARTINICO, SENEGALESE INSULTATO E PICCHIATO FIPE: “DIENG KHALIFA È UNO DI NOI”.

– La Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi esprime la propria solidarietà a Dieng Khalifa, il ragazzo senegalese di appena diciannove anni, che tre giorni fa è stato insultato e picchiato da quattro uomini a Partinico. Leggi altro ›

SILB-FIPE: “VOUCHER, L’UTILIZZO SIA ESTESO AI PUBBLICI ESERCIZI” SE CI SARANNO DISCRIMINAZIONI NELLA REINTEGRAZIONE, NE PAGHERANNO LE CONSEGUENZE I LAVORATORI E IL SETTORE

“I voucher costituiscono una soluzione legale per garantire i lavoratori e le imprese del settore dell’intrattenimento, reintrodurli escludendo questo settore sarebbe gravissimo” ha dichiarato Maurizio Pasca presidente nazionale SILB-FIPE, l’Associazione Italiana Imprese di Intrattenimento da ballo e di Spettacolo. Leggi altro ›

VOUCHER, L’APPELLO DI FIPE AL MINISTRO DEL TURISMO CENTINAIO:”I PUBBLICI ESERCIZI SONO UNA COMPONENTE ESSENZIALE DELL’OFFERTA TURISTICA, NON VENGANO ESCLUSI DALL’ACCESSO AI VOUCHER”

 – “Il Governo rischia di commettere una incomprensibile discriminazione nel reintrodurre un utilizzo dei voucher limitato, per quel che concerne il settore turismo, alle sole strutture ricettive, negandolo a ristoranti, bar, stabilimenti balneari e pubblici esercizi in generale. Si tratta di una penalizzazione immotivata nei confronti di un settore da sempre strategico per sostenere la vocazione turistica del nostro Paese e la creazione di nuovi posti di lavoro in un settore chiave per la nostra economia. Leggi altro ›

TARI 2018 FIPE: “PER BAR E RISTORANTI IMMONDIZIA A PESO D’ORO, GRAVANO TARIFFE COME SU NESSUN ALTRA ATTIVITA'”

“Su bar e ristoranti gravano tariffe per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti che non hanno riscontro nella quasi totalità delle attività economiche e produttive del Paese. Solo i negozi di ortofrutta registrano un costo per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti più elevato. Dai dati risulta evidente come sia urgente una profonda revisione dell’intero sistema affinché si superi definitivamente la logica dei coefficienti presuntivi di produzione, sostituendo l’attuale sistema in vigore con uno che rispetti anzitutto il principio europeo ‘chi inquina paga’”. Questa la posizione di Fipe-Federazione Italiana Pubblici Esercizi espressa da Giancarlo Deidda, Vicepresidente di Fipe. Leggi altro ›

ESTATE 2018 FIPE: “MENO ITALIANI IN VACANZA, PESA L’INCERTEZZA NON SOLTANTO METEOROLOGICA”

  • In leggero calo, dopo tre anni di crescita, il numero degli italiani che farà vacanza in estate: erano oltre 21 milioni nel 2017, quest’anno saranno 200 mila in meno. In lieve calo la durata media dei soggiorni (8,2 giorni rispetto agli 8,4 del 2017);

Leggi altro ›

FIPE LANCIA L’ALLARME, PER L’ESTATE MANCANO 50MILA ADDETTI NELLA RISTORAZIONE. SEMPRE DIFFICILE TROVARE PERSONALE QUALIFICATO.

  • Secondo le elaborazioni dell’Ufficio Studi della Federazione Italiana Pubblici Esercizi sulla base dei dati provenienti dall’analisi Excelsior-Unioncamere, tra giugno e agosto 2018 rispetto al fabbisogno del settore vi sarà una carenza di circa 50mila unità tra cuochi, camerieri e baristi, dovuta soprattutto all’inadeguatezza dei profili professionali;

Leggi altro ›

STOP DA CONSIP A QUI!GROUP, FIPE: “PREOCCUPATI, SI APRA URGENTEMENTE UN TAVOLO DI CONFRONTO”

 “Apprezziamo che finalmente anche Consip abbia preso atto di un problema che denunciamo da mesi, ma adesso è il momento di concordare un piano di azione per evitare che sulle nostre imprese si scarichino gli effetti negativi determinati da questa situazione di grave incertezza. È per questo che Leggi altro ›

IL LAVORO FESTIVO NEL TURISMO E’ VOLONTARIO, FIPE: “DECISIONE ANACRONISTICA E IRRAGIONEVOLE”

– “Fipe-Confcommercio in merito alla sentenza emessa nei confronti di un proprio associato dal Tribunale di Milano, che ha riconosciuto il diritto dei lavoratori ad astenersi dallo svolgimento dell’attività nelle giornate di festività, ritiene che la stessa non sia condivisibile dal punto di vista giuridico. Inoltre, tale decisione appare del tutto irragionevole e anacronistica data la specificità del Settore Turismo e Pubblici Leggi altro ›

FIPE E TRIPADVISOR INSIEME PER DISTINGUERE I RISTORANTI CON SERVIZIO NELLA CLASSIFICA DI POPOLARITA’ DEL SITO: DALL’ITALIA UNA PROPOSTA A COPERTURA GLOBALE

A Londra la Federazione Italiana Pubblici Esercizi e TripAdvisor hanno sancito una storica intesa nel primo incontro a livello planetario con un’associazione di categoria delle imprese di ristorazione. Tra i punti della “soluzione Fipe” il potenziamento dei filtri di ricerca sulla piattaforma, che su richiesta italiana verrà applicato su scala mondiale. Leggi altro ›